Lunedì 24 ottobre – Le donne nella quarta rivoluzione industriale. Occupazione, tecnologie e welfare

| 20 ottobre 2016 | 2 Commenti
Pari o Dispare
presenta:

 

Le donne nella quarta rivoluzione industriale.
Occupazione, tecnologie e welfare

 

Lunedì 24 ottobre 2016
Ore 10.00-18.00
Palazzo Carpegna
Aula della Commissione Difesa
presso il Senato della Repubblica
Via degli Staderari, 2
Roma
 
Ore 10.00- 10.30
Introduzione ai lavori:
Valeria Fedeli, Vice Presidente del Senato
Emma Bonino, Presidente Onoraria di Pari o Dispare

Riccardo Staglianò, giornalista del quotidiano La Repubblica

10.30- 11.30
I panel
Il contesto, le politiche attuate, cosa fare per aumentare l’occupazione femminile
Ileana Piazzoni, Deputata PD, Commissione Affari sociali
Beatrice Covassi, Capo della Rappresentanza della Commissione europea in Italia
Linda Laura Sabbadini, statistica sociale
Donato Speroni,  Segretariato ASviS
Antonella Marsala, Dirigente Italia Lavoro
11.30- 13.00
II panel
Donne: occupazione e crescita equa nella quarta rivoluzione industriale
Titti Di Salvo, Vicepresidente gruppo PD alla Camera, Commissione lavoro
Valeria Manieri, Segretaria di Pari o Dispare
Veronica De Romanis, economista, Stanford University Firenze e LUISS Roma
Paolo Terranova, Presidente nazionale Agenquadri CGIL
Eva Giovannini, giornalista Rai
Francesco Seghezzi, Responsabile comunicazione ADAPT
Francesca Pesce, Vice Presidente ACTA
Eleonora Voltolina, La Repubblica degli Stagisti
Luciano Capone, giornalista del quotidiano Il Foglio
Pausa pranzo
15.00- 15.45
Intervento di Ivan Scalfarotto, Sottosegretario allo Sviluppo economico
Carlo Alberto Carnevale Maffé, Professore SDA Bocconi
15.45- 17.30
III panel
Donne imprenditrici e tecnologie. Chi fa da sé e chi dirige
Francesca Maria Montemagno, Vice Presidente Pari o Dispare
Benedetta Arese Lucini, Founder di Oval Money
Paola Bonomo, Piquadro, Axa, già manager Facebook
Veronica Diquattro, Managing Director, Southern and Eastern Europe di Spotify
Mariangela Marseglia, Managing Director Europe per Amazon
Filomena Pucci, autrice di Appassionate
Interventi e dal mondo delle start up e delle nuove piattaforme
Just Knock, Le Cicogne, Interior Be, Neuron Guard
Indicazioni per partecipare:
• E’ necessario accreditarsi alla mail: segretariapod@gmail.com o valeriamanieri84@gmail.com
Per ulteriori informazioni: mobile: 342 17 62 202
• L’accesso alla sala – con abbigliamento consono e, per gli uomini, obbligo di giacca e cravatta – è consentito fino al raggiungimento della capienza massima
• I giornalisti devono accreditarsi secondo le modalità consuete inviando un fax al numero 06 6706 2947
NB: Le opinioni e i contenuti espressi nell’ambito dell’iniziativa sono nell’esclusiva responsabilità dei proponenti e dei relatori e non sono riconducibili in alcun modo al Senato della Repubblica o ad organi del Senato medesimo
 

Le donne nella quarta rivoluzione industriale. Occupazione, tecnologie e welfare
Ormai si parla apertamente di una nuova era, quella della quarta rivoluzione industriale.
Il nostro Paese ha diversi ritardi strutturali, a partire dal basso tasso di occupazione femminile e l’alto tasso di inattività delle donne, scarsi servizi di welfare, basso numero di laureati  e inserimento tardivo nel mercato del lavoro, alta tassazione per chi vuole fare impresa.
L’Italia però è anche il Paese che ha una leadership in Europa per il maggior numero di imprenditrici e lavoratrici autonome: molte sono le donne che fondano piccole imprese innovative e che si stanno lanciando nel mondo della alta formazione, delle tecnologie, delle start up digitali, della sharing economy.
Forse, con politiche adeguate e coraggiose, non solo potremmo recuperare i ritardi accumulati nel passato che rendono la crescita del nostro Paese zoppa, ma addirittura rischiare per una volta di arrivare “primi” in questa nuova industria 4.0.
Incoraggiare una crescita che consenta alle donne di giocare alla pari e a carte scoperte, senza sacrificare nulla della propria vita, con l’aiuto, l’autonomia e la flessibilità che le nuove tecnologie offrono, in un nuovo mercato del lavoro chi ha una buona idea e decida di metterla in pratica, ha ottimi margini di riuscita, condividendo e accrescendo la propria esperienza con altri.
E nell’inventare, imparare, mettere insieme, creare, condividere, chi meglio delle le donne?
Come possono le politiche pubbliche e le scelte individuali includere sempre più donne in questa sfida e creare benessere?
Questi i temi e le domande al centro della giornata di convegno promossa da Pari o Dispare, Associazione per la parità di genere di cui Emma Bonino è Presidente Onoraria e supportata da Valeria Fedeli, Vice Presidente del Senato e Ileana Piazzoni, Deputata del Partito Democratico.
L’obiettivo dell’incontro è quello di creare una piattaforma di proposte da sottoporre alle forze politiche e alle Istituzioni, aggregando cittadine e cittadini.

Tags: , , , , , , , ,

Categorie: Senza categoria

Commenti (2)

Trackback URL | Feed Rss dei commenti

Siti che sono collegati a questa pagina.

  1. Valeria FedeliServe un'alleanza che porti le donne al centro della nuova economia 4.0 | 25 ottobre 2016
  1. What’s up, yes this piece of writing is actually pleasant and I have learned lot of things from it on the topic
    of blogging. thanks.

Lascia un commento